Cina, boom di sistemi per spiare coniuge con il telefonino

Scritto da Spiare.com • Giovedì, 14 ottobre 2010 • Categoria: Cellulari Sms Spia


FONTE: ilsecoloxix.it - Aiutare i mariti o le mogli a spiare il proprio coniuge, ascoltando le sue conversazioni telefoniche o leggendo i suoi sms, sembra essere diventato un nuovo business in Cina, secondo quanto riferisce il “Global Times”. Il quotidiano cinese riferisce che si stanno diffondendo nel paese dei provider che riescono a clonare, per una somma intorno ai 1.500 yuan (circa 150 euro) le sim card dei cellulari. In questo modo è possibile monitorare tutte le conversazioni e gli sms anche senza il consenso del titolare della carta. «L’unica cosa che serve», ha detto Wang, che fornisce a pagamento questo genere di servizi «è il numero di telefono che si vuole spiare». Nonostante si tratti di sistemi illegali, sembra che siano moltissime le persone interessate ad avvalersene, rendendosi disponibili a pagare anche somme elevate per il servizio. Non è raro che alcuni di questi provider, dopo aver spillato anche molti soldi, spariscano senza mantenere le promesse

Continua a leggere su ilsecoloxix.it


3766 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.